Come sbarazzarsi dei parassiti nel corpo umano: i modi migliori

Oggi i vermi sono un problema globale. Vivono in molte persone e pochi sono consapevoli della loro esistenza, questo è dovuto al loro travestimento. La loro attività vitale colpisce il corpo umano, causando una serie di malattie dell'organo in cui sono localizzate. Non importa quanto tratti il tratto gastrointestinale o il fegato, non funzionerà ancora correttamente, quindi le persone sono interessate a come sbarazzarsi dei parassiti nel corpo umano.

Sintomi di invasioni di elminti

vermi dal corpo umano

La pulizia del corpo dai parassiti è un processo molto complesso. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche dei parassiti con ventose, grazie alle quali si attaccano saldamente alle pareti dell'intestino o dell'organo e alcuni hanno persino denti che si attaccano alla superficie interna dell'intestino e lo danneggiano. I vermi hanno un effetto negativo sul corpo umano, perché sono in grado di aspirare sostanze utili dal sangue, interrompere l'integrità degli organi, riempire l'intestino, impedire la rimozione di sostanze non necessarie dal corpo e anche una persona con cui avvelenare tossine rilasciate.

Senza una diagnostica medica speciale, è impossibile determinare la presenza di elminti nel corpo, ma puoi prestare attenzione ai sintomi inerenti alle invasioni di elminti. Dovresti contattare immediatamente un parassitologo per la diagnosi e il successivo trattamento se hai tali disturbi:

  • Perdita/aumento di peso inadeguato (la dieta non dà il risultato desiderato).
  • C'è un desiderio costante.
  • Improvvisamente c'è stata un'allergia.
  • Mal di testa forti e frequenti.
  • Pesantezza o dolore sotto la costola destra o nella regione addominale.
  • Diarrea, gas e altri problemi legati al tratto gastrointestinale.
  • Deterioramento dell'aspetto dei capelli e della pelle.
  • herpes labiale (normale).
  • disturbi del sonno
  • Letargia, stanchezza, debolezza.

Metodi diagnostici per rilevare i parassiti

Mani sporche come causa di infezione da parassiti

L'infezione da elminti si verifica rapidamente e impercettibilmente. Di solito, i vermi si trasmettono attraverso il contatto con la pelle infetta delle mani o oggetti che contengono uova di parassiti. Inoltre, senza lavarsi le mani, una persona inizia a mangiare, consumando le larve con il cibo. L'infezione può verificarsi contemporaneamente a 1 o più specie di elminti. Come mostra la pratica medica, è la seconda variante di infezione che si verifica più spesso. È impossibile identificare in modo indipendente i parassiti nelle fasi iniziali e i segni esterni di infezione non compaiono immediatamente. Pertanto, si consiglia di visitare di tanto in tanto un medico in modo indipendente e di fare dei test.

Quali sono i metodi per diagnosticare le invasioni elmintiche?

Modi per diagnosticare i parassiti nel corpo
  • L'analisi delle feci per la presenza di uova di vermi è il metodo diagnostico più comune. Conosciuto come calle. Serve a contenere un'epidemia di elminti, quindi questa analisi è obbligatoria per gli esami medici negli asili, nelle scuole e in altre istituzioni. Tuttavia, l'accuratezza dei risultati non supera il -17%.
  • La sierologia è un modo per determinare la presenza e la quantità di anticorpi specifici che combattono le tossine rilasciate dai parassiti. L'accuratezza di questa diagnosi non supera il 60%.
  • Co-programma istologico: consente di tenere conto della varietà e del numero di vermi, perché durante la diagnosi, l'assistente di laboratorio esamina una sezione di feci con un potente microscopio.
  • emoscansione. Per la ricerca, il sangue di una persona infetta viene preso come materiale. 1 goccia aumenta fino a 2. 000 volte e il tecnico di laboratorio determina se ci sono uova di vermi, se la microflora è cambiata, ecc.
  • elettroagopuntura. Un metodo altamente efficace per diagnosticare le invasioni di elminti, ma praticamente non viene utilizzato, poiché l'effetto dell'elettricità può influire negativamente sul corpo del paziente.

Per rilevare i vermi, dovresti contattare un parassitologo qualificato. Aiuta non solo a identificare i "vicini di casa" indesiderati, ma anche a scegliere la terapia più efficace che non permetta ai parassiti di adattarsi ai farmaci.

sbarazzarsi dei vermi

Compresse per il trattamento dei parassiti

Oggi le farmacie sono piene di vari assortimenti di prodotti che possono uccidere istantaneamente gli elminti, ma hanno un potente effetto sul fegato e durante la distruzione globale rilasciano una grande quantità di tossine che possono avvelenare il corpo e portare a una lunga guarigione. Sulla base di ciò, dovresti scegliere attentamente il metodo di trattamento e i farmaci antielmintici.

Per ridurre i danni alla salute causati dai farmaci, viene utilizzato un metodo di eliminazione a lungo termine dei parassiti. È meno dannoso e dura da 30 giorni a un anno. La sua essenza è privare gli elminti del loro sostentamento, mentre gradualmente si estinguono o lasciano il corpo da soli. I medici di solito prescrivono costosi antielmintici primari e secondari, nonché farmaci che supportano la funzionalità epatica.

Gli antielmintici farmaceutici sono comunemente suddivisi nei seguenti gruppi:

  1. omeopatico.
  2. Verdure.
  3. Sintetizzato/Chimico.
Rimedio omeopatico contro i parassiti

I farmaci di origine chimica consentono di eliminare rapidamente ed efficacemente i parassiti, ma hanno un alto livello di tossicità e hanno un effetto negativo sul corpo per i motivi sopra descritti. I parassiti si adattano facilmente a tali mezzi se il farmaco non corrisponde al tipo di elminti.

Quando si utilizzano tali farmaci, è importante conoscere il possibile elenco di complicazioni, quindi è necessario assumerli esclusivamente sotto la supervisione di uno specialista. Deve anche scegliere farmaci di supporto.

Puoi sbarazzarti dei parassiti nel corpo con l'aiuto di rimedi erboristici. Sono considerati i più sicuri perché non uccidono gli elminti, ma semplicemente li rimuovono, creando condizioni di vita scomode. Ciò consente di ridurre la quantità di sostanze tossiche nel corpo.

L'omeopatia è un metodo molto efficace per combattere gli elminti, ma non tutti i parassitologi lavorano con questo metodo. Richiede un regime di trattamento ben congegnato, dal quale non si può assolutamente discostarsi.

Medicina tradizionale contro gli elminti

Aglio contro i parassiti

Il controllo degli elminti ha accompagnato le persone per molti secoli, ma prima che non esistessero farmaci così efficaci, le erbe e le tariffe venivano utilizzate per il trattamento. Permettono non solo di esorcizzare i vermi, ma anche di purificare il corpo dalle tossine nocive, migliorare le prestazioni del fegato, ecc.

Le principali medicine popolari di origine popolare sono amare e antimicrobiche: aglio, assenzio, ecc. Rovinano il comfort della vita nel corpo, costringendo i parassiti a lasciarlo. Questi fondi possono essere utilizzati a lungo, perché non danneggiano la salute, ma la supportano. L'eliminazione condizionale dei parassiti può essere suddivisa in 2 fasi:

  1. Antiparassitario: mirato a espellere gli elminti.
  2. Colmare la mancanza di macronutrienti utili, migliorare l'efficienza del sistema immunitario.

Per aumentare l'efficienza, è necessario influenzare non solo gli adulti, ma anche le larve. Pertanto, si consiglia di utilizzare preparazioni a base di erbe complesse.

Preparati ed erbe antiparassitarie

  • Assenzio e tanaceto sono usati per curare gli adulti. In grandi quantità, l'assenzio può avvelenare con il suo veleno e il tanaceto ha semplicemente un effetto negativo sul corpo di un bambino debole.
  • I rizomi di elecampane espellono i parassiti dal tratto gastrointestinale, dai polmoni, dal sistema nervoso e dal sangue.
  • La celidonia è molto efficace contro i vermi che vivono nel fegato.

Oggi, in farmacia, puoi facilmente acquistare rimedi medicinali o popolari per gli elminti, ma non dovresti auto-medicare e abbandonarti a false speranze di guarigione. Il modo migliore per sbarazzarsi dei parassiti è seguire rigorosamente il regime di trattamento prescritto dal medico.