Un test del sangue per le infezioni parassitarie: che cosa è necessario sapere?

Laboratorio il test del sangue è il più affidabile di tutti i metodi di diagnosi di varie malattie, tra cui l'infezione da parassiti. Questi organismi, leader di un modo di vita parassita nel corpo umano, l'avvelenamento con i loro prodotti di scarto, e anche influenzare il suo sistema immunitario in uno sforzo per eliminare le minacce alla loro esistenza confortevole.

Attualmente, non ci sono abbastanza efficaci esami del sangue per identificare le infezioni parassitarie.

Un test del sangue

In alcuni casi, è necessario fare un esame del sangue per identificare i parassiti

Oltre il 70% dei pazienti non sospetta la presenza di parassiti in casa, e pertanto non si ritiene necessario effettuare diagnosi di laboratorio la loro presenza nel corpo. Tutto cambia quando una persona inizia a non sentirsi bene oscura natura. La visita di un medico e di aver provato tutti i metodi di diagnosi che non chiariscono il quadro, alla fine, sono nominati dal laboratorio di analisi del sangue per la rilevazione di infezioni parassitarie.

Nel frattempo, ci sono abbastanza caratteristici sintomi che indicano la presenza nel corpo umano di parassiti:

  • i sintomi caratteristici dell'apparato digerente: stomaco, nausea, costipazione e diarrea, flatulenza, vomito;
  • anemia che non è curabile;
  • regolare la violazione delle feci: diarrea, costipazione modifiche;
  • dolore dolori alle articolazioni;
  • reazioni allergiche di eziologia sconosciuta;
  • eruzioni cutanee sulla pelle come acne, brufoli, comedoni;
  • raffreddori frequenti, a causa di immunità indebolita;
  • riacutizzazione di malattie croniche, a causa della scarsa immunità;
  • la mancanza di appetito o, al contrario, desiderio incontrollabile spesso e mangiare un sacco;
  • sensazione di stanchezza, debolezza e sonnolenza.

Tuttavia, per diagnosticare l'infezione parassitaria solo in questi sintomi sono molto difficili perché sono tipici di altre malattie. In particolare i sintomi del tratto gastro – intestinale possono essere fonte di confusione sia per il medico che per il paziente. Pertanto, le analisi enzima-collegata dell'immunosorbente sangue per la rilevazione del parassita, che è uno dei più affidabili metodi di ricerca del laboratorio. Inoltre, ci sono altri esami del sangue che possono essere adottate per diagnosticare le infestazioni.

Gruppi a rischio: chi deve fare il test per i parassiti

C'è un certo rischio di gruppo, che include le persone che hanno a donare il sangue per i parassiti e testati per la loro presenza nel corpo non è meno di 1 volta all'anno. Questi includono le seguenti categorie di persone:

  • le persone che lavorano professionalmente con gli animali (allevatori, veterinari, educatori);
  • la famiglia, che sono a casa per gli Animali domestici;
  • operatori sanitari che lavorano con persone infette;
  • gli insegnanti di scuola materna e insegnanti che lavorano con i bambini, deve essere sano, ma possono essere una fonte di infezione;
  • i lavoratori della ristorazione pubblica (bar e ristoranti) come si entra in contatto con il cibo.
Laboratorio

Metodi di un esame del sangue per la rilevazione del parassita

Fino a poco tempo fa, la maggior parte dei comuni di analisi per la rilevazione di parassiti, di un campione di feci. Essa ha mostrato la presenza di elminti uova nelle feci. Ma questo studio non sempre hanno un risultato positivo, poiché uova di elminti può non notare o ignorare. Per questo motivo, un campione di feci è stato necessario prendere 8-10 volte. Nel nostro giorno per condurre una serie di studi di laboratorio per la presenza di parassiti in qualsiasi immunologici di laboratorio.

Per diagnosticare correttamente una infezione parassitaria, nel nostro tempo, utilizzare il seguente test basati su principi diversi:

  • hemo-test, la scansione per "vivere" goccia di sangue;
  • Analisi di PCR (reazione a catena della polimerasi);
  • un test ELISA (test immunologico esami del sangue);
  • analisi sierologica di sangue, basata sullo studio di siero di sangue.

Questa è solo la ricerca di base metodi, ma non tutti. Essi, a differenza dei metodi antiquati di diagnosi, può mostrare la presenza nel corpo anche immaturi, di vermi che non sono ancora deporre le uova.

Moderni metodi di ricerca, apparso non molto tempo fa, e la loro essenza si basa sull'analisi del DNA di parassiti o immunodosaggio analisi di sostanze che producono i parassiti.

A volte è impossibile determinare la presenza di parassiti nel corpo solo in un modo. Quindi, utilizzare diverse tecniche per identificare le varie forme di infestazione parassitaria. Inoltre, ogni metodo di un esame del sangue ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Hemo-scansione del sangue (emo-test)

Durante il test di diagnostica prende una goccia di sangue dal dito e esaminato utilizzando il campo scuro microscopio che ingrandisce l'immagine di 1600 volte. I risultati sono immediatamente visualizzato sul monitor del computer. Questo metodo permette di diagnosticare efficacemente non solo la presenza di adulti parassiti e le loro uova e larve. Per esempio, si può vedere come le larve del parassita aggrappato con i globuli rossi, e quando muore, di trovare uno nuovo. Questo è molto pericoloso tipo di parassiti, che sono chiamati intracellulare. Anche hemo-scansione per rilevare infezioni fungine e per vedere le deviazioni nelle cellule durante le prime fasi della malattia.

In genere, hemo-test combinato con altri metodi diagnostici in quanto non riconosce il numero di parassiti nel corpo.

Haemo la scansione di un sangue

PCR o reazione a catena della polimerasi

Questo metodo utilizza i principi della biologia molecolare. Esso si basa sull'utilizzo di speciali enzimi che ripetutamente copia frammenti di DNA e di RNA di parassiti nella studiato sangue o di plasma. Reazione a catena della polimerasi è realizzato in una speciale dispositivo amplificatore, che è capace di bassa e alta temperatura influenza il materiale biologico (sangue o plasma). Fluttuazioni di indicatori di temperatura è un prerequisito per il processo di duplicazione del DNA e di RNA di parassiti e influisce sulla precisione del risultato finale. Questo metodo è in grado di rilevare sia intracellulare e intra-tessuto parassiti, soprattutto protozoi. Uno svantaggio del metodo PCR è la sua incapacità di informare sullo stadio della malattia e il numero di parassiti.

Immunodosaggio sangue test ELISA (diagnostica)

ELISA diagnostica è lo studio in laboratorio, la cui essenza si basa su immunologica metodo di determinazione di anticorpi specifici per l'antigene specifico. Tra gli anticorpi sono essenziali immunoglobuline che sono in forma di complessi immuni e sono indicatori di varie malattie, e anche l'attività del loro flusso.

Ogni agente estraneo nel nostro corpo produce anticorpi specifici. Essi sono formati da "tandem associazione" antigene e agenti stranieri, formando un complesso composto "antigene-anticorpo".

Per identificare i parassiti attraverso questo metodo di produrre sangue da una vena, che è sottoposto a uno studio sul rilevamento di anticorpi specifici. ELISA metodo diagnostico permette di rilevare con precisione non solo la presenza di una specie di parassita, ma anche a quale stadio di sviluppo sono, e per determinare la loro quantità nel corpo. Lo studio, inoltre, è un saggio immunoenzimatico per la diagnosi di infezione in una fase precoce di sviluppo, quando non è così. Lo svantaggio di questo metodo è la possibilità di falsi positivi o falsi negativi risultati.

Capsula

Test sierologici di sangue

Lo studio di siero – metodo di laboratorio per il test di componenti del sangue, che è come identificare i parassiti e per rilevare le infezioni, batteri, germi e virus nel corpo umano.

Il metodo consiste nello studio di siero di sangue per la rilevazione di specifiche proteine che producono i parassiti, virus e microbi. Questo metodo è applicabile anche per la determinazione del gruppo sanguigno di una persona. Il prelievo di sangue è stata effettuata al mattino a stomaco vuoto.

Questo studio è molto efficace nell'identificare tutti i tipi di vermi e parassiti, tra cui protozoi. Lo svantaggio di questo metodo di analisi del sangue è l'incapacità di determinare il grado di sviluppo di parassiti e la loro quantità nel corpo.

Tuttavia, purtroppo, nessuno dei metodi di cui sopra non sono in grado di specificare la localizzazione dei parassiti nel corpo umano. Ma, tuttavia, imparare la posizione di parassiti sulla base del tipo di infestazione parassitaria e i sintomi osservati.

Altri metodi di diagnosi delle malattie parassitarie

Ci sono altri metodi di diagnosi di parassiti utilizzato in privato in caso.

  1. Istologico coprogram. Questo metodo di diagnosi include la fisica, la chimica e l'esame microscopico delle feci. Utilizzando questo metodo, è possibile identificare una infezione parassitaria con i vermi, inoltre, immediatamente di identificare la specie di parassita, e trovare le loro uova e larve.
  2. Generale del sangue, il test non è sempre efficace per rilevare i parassiti, ma in alcuni casi nel sangue si possono vedere le conseguenze dell'attività dei parassiti, e anche per scoprire se la persona anemica.

In ogni caso, non è solo un metodo di ricerca, individuale e di programma, che prevede una serie di misure per la diagnosi di parassiti nel corpo. A volte si può fare solo uno studio, e in altre situazioni richiedono studio completo. Quali sono i test determina la condotta del medico curante. Tuttavia, in ogni caso, gli esami del sangue per rilevare infestazione parassitaria sono i più efficaci metodi di diagnosi.

Come prepararsi per il test del sangue per individuare i parassiti

Per il test del sangue ha mostrato un risultato affidabile, dovrebbe essere accuratamente preparati in anticipo. In primo luogo, deve interrompere l'assunzione di farmaci che possono influenzare la conta del sangue, in un modo o nell'altro. Queste condizioni sono necessarie in immunodosaggio diagnosi del sangue, test sierologici e di diagnostica di scansione. Una settimana prima della data prevista per la consegna dell'analisi deve interrompere l'assunzione di eventuali farmaci.

Inoltre, prima dell'esame del sangue per i parassiti, è necessario andare su una dieta corretta, ricca di frutta e verdura fresca, escludere le bevande alcoliche, grassi e pasti ad alto contenuto calorico. Questa dieta deve essere seguita per tre giorni prima della data prevista di prove di laboratorio. Direttamente prima analisi non è raccomandato. Se si prende un test del sangue per identificare i parassiti a stomaco vuoto, Giardia, pinworm e verme trovato nel sangue con una maggiore affidabilità.

Come decifrare i risultati del test

La diagnosi di parassiti

Come regola generale, l'interpretazione delle analisi vengono eseguite direttamente un test di laboratorio, perché a volte le analisi possono essere quelli o altri errori. Tuttavia, ogni persona sarà utile sapere che cosa significano i simboli nella sua analisi di laboratorio. Così:

  • il segno "+" al IgG e IgA suggerisce che l'infezione si abbassa e il sangue è solo post-infettiva immunità;
  • se il segno "+" è ancora all'IgM, quindi, è riacutizzazione dell'infezione cronica;
  • se il segno "+" è, inoltre, IgM, IgG e IgA , in modo che l'infezione è in fase acuta di sviluppo;
  • La combinazione di caratteri IgM (-), IgG (+/-), IgA (+/-) indica infezione cronica in fase di attenuazione;
  • IgM (-) indica una remissione completa.

Una più accurata interpretazione dei risultati di analisi effettuate da un esperto. Con un approccio integrato, ha effettuato una serie di prove di laboratorio in grado di identificare con precisione tutte le fasi della malattia, che vanno da acuto a completa remissione. Sulla base della diagnosi non dovrebbe auto-medicazione e di assumere droghe, perché dopo una analisi richiederà ulteriori ricerche, rivelando il quadro della malattia completamente.